search instagram arrow-down
Giuseppe Landolfi Petrone

Archivio

Il sito è dedicato a esplorare la diffusione degli scritti di Kant in Italia nell'Ottocento, con particolare riferimento alle traduzioni.

Kant e la filosofia cosmopolitica

IstantaneaDal 22 al 26 maggio più di 400 relatori parleranno di Kant e della filosofia come chiave d’accesso alla dimensione cosmopolitica del sapere, oltre che della politica e del diritto.

È la prima volta che l’Italia ospita il Kant-Kongress, e lo fa anche nel nome e nel ricordo di Silvestro Marcucci, presidente della Società di Studi Kantiani fino alla sua prematura scomparsa, che fortemente aveva voluto Pisa come sede designata.

Il programma è fittissimo e gli eventi collegati si intrecciano in un continuo filo rosso per cinque giorni.

Ne parleremo al ritorno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: